Dimora storica del cinquecento, a Levico Terme.

Hotel Romnda di Levico teme

La dimora era nel XVII secolo residenza estiva del Cardinale Gianettini: ancor oggi si può leggere sotto lo stemma cardinalizio, posto sulla chiave di volta del portone sul fianco ovest: “Domenicus Gianettini fecit Anno Domini 1638”.

Un antico palazzo dai muri grossi, sui quali si sono sedimentate le epoche di una cittadina storica: dai tempi del principe vescovo Bernardo Clesio (XVI sec.), passando per il periodo asburgico della principessa Sissi e della prima stagione turistica, per arrivare ad oggi…La casa dove è cresciuta la nostra famiglia: quattro generazioni di amore per l'ospitalità e professionalità sempre rinnovata.

Un tranquillo albergo che Vi accoglie con attenzione e cordialità, un sicuro "porto" dal quale partire alla scoperta delle Vostre vacanze.All'inizio del secolo, così il nostro bisnonno Pietro si rivolgeva ai futuri ospiti nel pubblicizzare la nostra casa, allora chiamata "trattoria al Sole":

''Il sottoscritto invita i signori forestieri a volerlo onorare de' lor comandi, ripromettendo loro piena soddisfazione nel trattamento e ne' prezzi che qui appresso riportiamo… ''

hotelromandalevicoterme (1).jpg
hotelromandalevicoterme (11).JPG
foto_personale.jpg

PET FRIENDLY

Qui troverete spazio anche per i vostri amici animali, che previo avviso, sono sempre ben'accetti pagando una piccola sovratassa!

Su richiesta potremo riservarvi le nostre camere con terrazzo!


I vostri animali sono accolti ovunque, tranne che nella zona SPA e nella sala del ristorante.
Su richiesta verrà apparecchiato un tavolo nella nostra zona Bar dove potrete cenare insieme ai vostri amici pelosi.