..alla scoperta della Valsugana

Aggiornato il: 3 giu 2020

Ecco un percorso ottimo anche per famiglie:

Lungo la sponda del fiume, alle pendici del gruppo Cima 12 - Ortigara. Oltre 40 km di lieve sali-scendi con possibilità di raggiungere Bassano e di tornare in treno da uno qualsiasi dei paesi della Bassa Valsugana! Punti di interesse: Novaledo/lago morto, chiesetta del '500 con tracce di affreschi, maso Dordi ('800); Borgo Valsugana e il suo centro storico, mercato di valle il mercoledì, Selva di Grigno: cascate e pozza della Bigonda; Grigno: biotopo dei Fontanazzi,

Incontri possibili: airone cinerino.


L'ultimo tratto di ciclabile porta a Bassano, attraversando posti incantevoli come le grotte di Oliero, entrando nei tipici paesini (Solagna, Valstagna...) posti al termine delle "vie del tabacco" che salivano agli altipiani di Asiago.

Divertente la passerella in griglia metallica che serve a superare la stretta gola che il fiume Brenta scava prima di aprirsi alla pianura e raggiungere Bassano.